Incentivi auto 2024

Chiunque voglia acquistare un’auto nel 2024, anche non elettrica o ibrida, potrà usufruire degli ecobonus e incentivi auto 2024 che seguiranno lo stesso schema di quelli degli anni precedenti.

L’unica clausola per poter beneficiare dell’incentivo 2023 e 2024 è la sottoscrizione del contratto d’acquisto del veicolo tra il 1 gennaio 2024 e il 31 dicembre 2024 e che sia mantenuta la proprietà dell’auto per 12 mesi.

Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sugli Ecoincentivi auto 2024 e come ottenerli.

l bonus, che fino ad oggi prevedeva un massimo di 5.000 euro in caso di rottamazione e per l’acquisto di una elettrica, potrà salire fino a 11.000 euro per la demolizione delle auto più vecchie come le Euro 0 ed  Euro 1. Prevista anche una modifica verso l’alto delle fasce di prezzo massime che per ora sono di 35.000 euro più IVA per le elettriche e le termiche e di 45.000 euro più IVA per le plug-in. Il bonus rottamazione aumenta addirittura fino a 13.750 euro per le famiglie con reddito basso (ISEE 30 mila euro).

Ecco le nuove cifre:

Dal 1° gennaio 2024, 753,5 milioni di euro di fondi pubblici saranno destinati ad incentivare l’acquisto di veicoli ibridi, elettrici e termiche, a patto che siano poco inquinanti.

Il contributo verrà richiesto direttamente da noi: infatti il dealer dovrà prenotare il contributo sulla piattaforma online.

Prenota l’incentivo per la tua nuova auto da Romano Auto. Affrettati, fissa il tuo appuntamento nel nostro showroom… l’offerta è valida fino ad esaurimento fondi!